“Vieni e discutiamone; mettiamoci a sognare”

Questo articolo è stato scritto per il Circolo Il Borgo di Parma

Parlare di banche a Parma è difficile almeno tanto quanto parlare di calcio.

Parlarne poi da non residente rappresenta una specie di lesa maestà cittadina. Se anzichè oltre il Taro abitassi oltre l’Enza l’articolo potrebbe finire qui, immagino.

Da parmense mi è sempre sembrato evidente come fossero argomenti, quelli del calcio, delle banche e forse anche dei giornali, per i quali nei parmigiani si manifestava una specie di sovranismo implicito e inconscio, argomenti capaci di generare convinzioni così granitiche da riuscire a plasmare un habitus. Continua a leggere ““Vieni e discutiamone; mettiamoci a sognare””

Emc2 aderisce a Banca Etica

scritto con Michele Oriolicura-del-verde-pubblico1

Il 27 agosto 2014 il CdA di Emc2 ha deliberato l’adesione e la sottoscrizione di una quota sociale di Banca popolare Etica. Come cooperativa sociale abbiamo deciso di aderire perchè propone un’esperienza bancaria diversa pur offrendo tutti i principali prodotti e servizi bancari per le organizzazioni e le imprese.

Banca Etica – lo dice il nome – è una banca ed è un sogno, tutto racchiuso nell’aggettivo.

È banca nel vero senso della parola e quindi raccoglie il denaro che le persone guadagnano con il loro lavoro, lo gestisce con i conti correnti e i bancomat come fanno tutte le altre. Ma è una banca Etica e per prestarti i soldi vuol prima di tutto sapere cosa ci farai con quei soldi, se il progetto che hai in mente sarà un vantaggio per la comunità dove vivi o lavori. Che tu sia Continua a leggere “Emc2 aderisce a Banca Etica”