Il Pedibus, finalmente

Se devo scegliere un solo motivo per cui valesse la pena questo sbattimento pluriennale in Consiglio Comunale io scelgo questo tipo di cose: scelte politiche nette che generano pratiche virtuose.

Ridurre l’inquinamento attorno alle scuole, liberare i genitori da uno dei momenti più stressanti della giornata, reintrodurre percorsi mutualistici e di reciproca cura tra di loro, aumentare la fisicità mattutina dei bambini, educare alla sicurezza stradale, scoprire angoli della città che le macchine non intercettano, aumentare pian piano il livello della propria autonomia, stare insieme giocando e cantando, magari proprio le canzoni dei nonni, che fanno i volontari. Nel pedibus ci sono tutti questi obiettivi, e forse altri.

A Fidenza torna il Pedibus, l’autobus che consente a una carovana di bambini di andare a scuola a piedi e di cui da tempo i genitori chiedevano la reintroduzione. Il pedibus a Fidenza c’era, fu uno dei primi comuni ad attivarlo in Italia, poi chi lo gestiva è cresciuto, l’amministrazione non ha spinto per il rinnovo e dopo un po’ le cose scivolarono via, come molte altre.

L’abbiamo ripreso in mano, assieme a Paola e ai funzionari degli uffici della pubblica istruzione e dell’ufficio ambiente. Ci abbiamo lavorato 4 mesi, abbondanti, perchè nel frattempo sono cambiati tutti i parametri coi quali i bambini sono indirizzati verso una scuola o quella vicina, e finalmente partiamo con una sperimentazione ed un programma di lavoro affidabile.

A partire dal prossimo anno scolastico (2018/2019) tutti agli alunni delle scuole primarie statali “Ongaro”, “De Amicis” e “Collodi” e la scuola primaria paritaria “Canossa” potranno camminare per le strade di Fidenza e arrivare a scuola dopo aver chiacchierato, giocato, cantato o imparato qualcosa di nuovo.

Sembra niente, ma è quasi tutto

Annunci

Autore: marcogallicani

www.gallicani.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.